30 gen 2015

Opeth - 'Pale Communion' (album intero)




Opeth a noi di Topolàin interessa dalla metà degli Anni Duemila circa, ovvero da quando il suo fondatore, Mikael Åkerfeld, scoprì il prog e il folk rock.
Con Pale Communion (2014), la band svedese ha fatto un gran balzo in avanti, rifiutando di continuare a cavalcare le monotone praterie dell'heavy e del metal per sorvolare invece un paesaggio più vario e anche più carico dei segni di un ieri musicale (sociale, mistico addirittura...) non scevro di particelle di storicità ben riconoscibili dagli appassionati del rock in genere.

A parte "Voice of Treason" (40:03), tutte le tracce di questo album ci sono piaciute. Ecco la tracklist:
  1. 00:00 Eternal Rains Will Come
  2. 06:43 Cusp of Eternity
  3. 12:19 Moon Above, Sun Below
  4. 23:11 Elysian Woes
  5. 28:00 Goblin
  6. 32:32 River
  7. 40:03 Voice of Treason
  8. 48:00 Faith in Others

Ovviamente la scelta di passare a toni più "tranquilli" e narrativamente più profondi non poteva non causare dispute tra i seguaci del gruppo. Sul web ho letto commenti di questo tenore:

This is the WORST album.
Rest in piece Opeth you are DEAD.

ma anche altri che recitano:

Swedish band Opeth in their most progressive album ever.
'Pale Communion'. Probably their masterpiece!
https://www.youtube.com/watch?v=vSdO2gooWNE
#metal #prog  

Beh, si sa: i gusti son gusti... Di certo c'è che gli echi che si sentono qui (Deep Purple, Emerson Lake & Palmer...) e che erano stati splendidamente preannunciati in Heritage (2011), fanno battere più forte i cuori di chi è cresciuto con l'art rock degli Anni Settanta.





05 gen 2015

E' morto Pino Daniele

La notizia è apparsa sul sito dell'ANSA.

Il manager di Pino Daniele, Ferdinando Salzano, ha confermato il decesso del cantautore napoletano.

Pino Daniele non aveva ancora 60 anni: li avrebbe infatti compiuti il 19 marzo. Causa della morte, avvenuta stanotte: un infarto. 


"Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…", scrive Eros Ramazzotti sul suo profilo Instagram.



Notizia confermata anche dalla figlia. Il suo commento: "È un momento terribile". 
Pino Daniele si sarebbe sentito male nella sua casa di campagna in Toscana, secondo quanto riferisce Il Mattino. Vana la corsa in ambulanza.
Il cantante era tornato in tour a dicembre con il live 'Nero a metà': il 22 dicembre aveva suonato a Milano. L’ultimo tweet, che rilancia un post di Facebook, sul profilo ufficiale di Pino Daniele, risale a tre giorni fa. Il testo è: "Back home? In viaggio per casa", con la foto in bianco e nero della strada.